Fatturazione Elettronica

Fatturazione Elettronica alla Pubblica Amministrazione | Cenni

Forse non tutti sanno che, mentre lo stato italiano sta facendo passi da gigante per informatizzare le pubbliche amministrazioni basti pensare che Agenzie delle Entrate, INPS, INAIL, etc che propongono tutti i loro servizi informatizzati via internet, le imprese italiane, arrancano con la tecnologia.

Con la Finanziaria 2008 è stata istituita la fatturazione elettronica per le pubbliche amministrazioni che è in vigore dal 6 giugno ’14 per gli enti centrali (ministeri, agenzie fiscali, enti nazionali di previdenza e scuole) e dal 31 marzo ‘15 per gli altri enti nazionali e per le amministrazioni locali.

 

Catturasdfsdffdsfsaad

 

Sinteticamente questo è il processo informatico che sta per partire prossimamente e che cercheremo di illustrare di seguito:

Vuol dire che verso la PA non andrà più inviato un documento cartaceo ma un file, in un particolare formato (XML) definito da Sogei, che dovrà essere firmato digitalmente e marcato temporalmente ed inviato in uno dei modi resi disponibili (PEC, webservices, etc etc) ad un sistema creato ad hoc (SDI - Sistema di Interscambio) che provvede a consegnarlo all’ufficio interessato e restituire le ricevute di consegna.

sdasdasd

Conservazione Elettronica | Cenni

Sia il soggetto emittente che l’amministrazione pubblica destinataria in caso di Fattura PA sono obbligati alla conservazione elettronica delle fatture trasmesse e ricevute.Il processo di conservazione è attualmente disciplinato dal Decreto ministeriale 23 gennaio 2004 con cui sono stabilite una serie di specifiche regole quali:

  • Una tempistica di conservazione delle fatture di 15 giorni e degli altri documenti di un anno;
  • La possibilità di effettuare ricerche ed estrazioni delle informazioni in relazione ad alcuni dati;
  • L’invio di una comunicazione annuale riguardante l’impronta dell’archivio informatico conservato;
  • L’assolvimento dell’imposta di bollo in acconto e saldo con modello F23

 

Fatturazione Elettronica & Conservazione Digitale | NEiT.doc

Per dare una risposta veloce e soprattutto semplice, come da filosofia del nostro prodotto, dall’archiviazione documentale di NEiT.doc possiamo fornire i servizi di:

  •  Consultazione web dell’archiviazione documentale
  •  Fatturazione Elettronica con creazione del file XML, firma, marca ed invio
  •  Conservazione sostitutiva digitale
  •  Consulenza legale per i documenti da conservare in sostitutiva
  •  Redazione manuale e organigramma per la conservazione sostitutiva
  •  Responsabile della conservazione iscritto all’albo tenuto da ANORC (www.anorc.it)

 Catturasdfcsdfsf